Ogni mattina, nella savana...

 

Probabilmente conosci anche tu la storiella che inizia così e ci descrive cosa fanno poi il leone e la gazzella.

Questa storia ci dice che ogni giorno ci muoviamo nella vita in base al nostro sentirci predatori o prede.

Bene, dirai, perchè un naturopata mi deve raccontare questa storia?

Ti rispondo subito.

Come molti sapranno, nella mia attività do grande importanza all'osservazione del corpo e delle sue manifestazioni.

Sono convinto (e non sono il solo) che il corpo manifesta ciò che la persona vive.

Così, grazie alla conoscenza delle 5 leggi biologiche, ho imparato una cosa molto interessante che riguarda la lateralità dei sintomi, ovvero in che lato del corpo mostriamo i sintomi.

Forse ancora non sai che alcuni sintomi del corpo si manifestano su un solo lato, destro o sinistro, proprio in base a questa percezione.

Quindi, se devo procurami cibo, avrò sintomi in un lato.

Se devo evitare di diventare cibo, avrò sintomi dall'altra parte.

Sembra una cosa da poco, in realtà può avere grande importanza.

Noi esseri umani siamo un po' leoni e un po' gazzelle...

 

11 settembre 202