Il Naturopata è un operatore del benessere con una formazione professionale, connotata da competenza e correttezza. Svolge attività di educazione al benessere, di sviluppo e recupero dell'equilibrio psicofisico ed energetico, fondamentale per il nostro benessere.

Promuove attività di informazione in ambito alimentare e sui comportamenti e condizionamenti ambientali, affinché siano in armonia con il nostro essere e con la natura.

Il Naturopata utilizza rimedi e tecniche naturali. L'attenzione è rivolta alla persona nella sua globalità ed unicità, con trattamenti personalizzati.

Quando rivolgersi al Naturopata

E' consigliabile rivolgersi al Naturopata quando affiorano sintomi e dolori, prima che si arrivi alla fase acuta o alla malattia.

Problematiche alla colonna vertebrale (ad esempio cervicalgia, lombo-sciatalgia), tensioni muscolari, mal di testa e nevralgie, alimentazione scorretta, problemi gastrici e digestivi, ansia o stress, problemi all'apparato riproduttivo, disturbi del sonno, blocchi energetici, dolori inspiegabili con possibili risvolti psicosomatici e tante altre situazioni.

In caso di malattia è possibile, e spesso consigliabile, affiancare alle cure mediche trattamenti naturopatici che aiutino a migliorare la situazione generale.

IMPORTANTE portare in evidenza che le modalità operative ed i trattamenti proposti dal Naturopata non sono prestazioni mediche e non si svolgono secondo criteri di diagnosi e di terapia.

Il Naturopata non fa diagnosi, non prescrive farmaci, non prescrive esami clinici.

Nessuna delle sue attività si pone in alternativa alle attività di ambito medico.

Per qualsiasi patologia è necessario rivolgersi al proprio medico.